Viaggio in Sicilia 29maggio-3 giugno17

 

Le classi 4A, 4C, 4D, 4E del liceo hanno partecipato al viaggio in Sicilia dal 29 maggio al 3 giugno 2017, accompagnati dal dirigente scolastico prof.ssa Concetta Senese e dalle prof.sse Ciuffarella Maria Pia, Genovesi Rossana e Giovannini Anna Maria.

Gli studenti hanno visitato a Palermo il palazzo dei Normanni, la cappella Palatina, la cattedrale di S.M.V Assunta, la cripta, il tesoro, e il Duomo di Monreale superbo capolavoro dell’arte arabo-normanna e il Chiostro benedettino.

Ad Agrigento hanno potuto ammirare nel sito archeologico la valle dei templi, il tempio di Giove olimpico, il Santuario delle divinità Ctonie, il tempio di Ercole, tempio di Giunone e il Tempio della Concordia, una tra le più perfette opere dell’architettura greca per la bellezza delle proporzioni. Nel pomeriggio hanno potuto ammirare il centro storico di Noto splendida espressione del barocco siciliano.

Il giorno 1 giugno dopo aver visitato il centro storico di Siracusa e il sito archeologico del Teatro greco, in serata hanno assistito alla rappresentazione teatrale “I sette contro Tebe ”  una tragedia di Eschilo  incentrata sul terrore della guerra e sul conflitto tra privato e ragion di stato,che vede tra i protagonisti l’eroe Eteocle, il fratello Polinice e il coro di giovani donne tebane che ha un ruolo dominante.Tebe è una città che vive nel panico,la paura del coro delle donne è la stessa che tutte le donne hanno ovunque nel mondo si viva una situazione di guerra, la tragedia nella semplicità della sua trama riesce tuttavia a coinvolgere gli spettatori e a mostrare ciò che i personaggi hanno dentro l’anima.

Il giorno 2 giugno il programma si arricchisce di aspetti scientifici con l’interessante escursione guidata al vulcano Etna. Nel pomeriggio l’itinerario è stato completato con la visita alla splendida città di Taormina che ospita il meraviglioso Teatro greco.