VENEZIA-FROSINONE TERMINA 1-1.

PAREGGIO IMPORTANTE PER I CANARINI CONTRO UN AVVERSARIO OSTICO

Partita entusiasmante fin dall’inizio quella vissuta al ‘’Penzo’’ di Venezia. Sono proprio i padroni di casa che passano in vantaggio al 19’ . Garofalo calcia una punizione verso l’area avversaria trovando Bentivoglio bravo a concludere in porta da fuori ma il palo gli nega la gioia: arriva puntuale quindi il tocco di Modolo che porta il risultato sull’1-0 a pochi centimetri dalla porta. Il Frosinone è costretto a rincorrere. Tre giri di orologio sono sufficienti ai ragazzi di Mister Longo per agguantare il pareggio con M.Ciofani bravissimo a sfruttare un ottimo assist dalla sinistra da parte di Soddimo che insacca a rete siglando così il secondo personale gol in due match. Molto possesso palla da una parte all’altra. I padroni di casa provano a fare il loro gioco ma ‘’La Juventus della serie B’’ (così definito il Frosinone da Mister Inzaghi del Venezia) è brava a mantenere la guardia in fase difensiva e pronta a ripartire. Le statistiche di fine partita però, parlano chiaro: molto gioco ma poche occasioni (5 tiri per parte ma soltanto 3 nello specchio) che finiscono così per annullarsi. Un plauso sicuramente per tutti i supporter canarini che hanno sostenuto la squadra nella difficile trasferta. Il Frosinone resta peró nella parte alta della classifica ad 1 punto dalla vetta in attesa del big match di Sabato 4 Novembre contro il Parma programmato alle 15.00 al ‘’Benito Stirpe’’.

Andrea Pro
Emanuele Argento VF