Teatro Sistina: Michele Placido e il viaggio nella Letteratura Italiana

È stato questo il titolo dello spettacolo teatrale a cui hanno assistito gli studenti dell’ ITE. Un grande spettacolo ad opera di un grande attore: Michele Placido, che nella sua interpretazione percorre il cammino della Letteratura Italiana attraverso i grandi poeti: Leopardi, D’ Annunzio e ” Padre Dante”.Gli alunni dell’ITE sono rimasti affascinati dalla professionalità del maestro Michele Placido ,infatti attraverso la recitazione di alcuni versi sono stati evidenziate: la profondità dell’ Infinito, la sensualità della Pioggia nel Pineto, sfumata ironicamente dal maestro (…E andiam di fratta in fratta…) e l’ intensità del Canto V dell’ Inferno nelle parole piene di passione di Francesca da Rimini.Ad accompagnare il Maestro sul palco due artisti che hanno saputo unire la musica alla poesia.
Tema dello spettacolo : il rapporto tra Amore e Dolore, due forze che muovono l’Universo, due sentimenti antagonisti, ma che allo stesso tempo dipendono l’ uno dall’ altro , due passioni immortali che muovono l’ agire ed il pensiero dell’ uomo spronandolo alla sua più alta espressione: la poesia.Uno spettacolo affascinante e coinvolgente che ha permesso a tutti di rivivere l’ immortalità della Poesia Italiana.

L. CIUFFARELLA
VG