PRIMA VITTORIA NELLA ‘’NUOVA CASA’’ DEL FROSINONE

I CANARINI SUPERANO 4-2 LA TERNANA

Primo successo “storico” per il Frosinone ,che vince al “Benito Stirpe” contro un’ottima Ternana che lotta fino all’ultimo minuto di gioco. Gara ricca di emozioni fin dalle prime battute, con gli Umbri che passano in vantaggio al 10’ con Gasparetto. La risposta canarina non tarda ad arrivare con Soddimo che supera Sala di testa. Danilo Soddimo, proprio lui che segnò il primo gol del Frosinone in serie A. “L’uomo dei gol storici” si rende protagonista siglando dunque la prima rete nel ‘’Benito Stirpe’’ e portando il risultato sull’1-1. La gara si rivela avvincente e ricca di occasioni da una parte all’altra. Al 2’ minuto della ripresa i canarini a trazione anteriore si portano in vantaggio con Matteo Ciofani con un ottimo assist di Ciano che taglia fuori la difesa. Nella fase centrale della ripresa la Ternana produce il massimo sforzo offensivo e viene ripagata dal gol del pareggio realizzato da Angiulli. Mister Longo pesca dalla panchina: due le importanti sostituzioni per i gialloazzurri. Entrano in campo Matarrese e Citro. Al 37’ è proprio Matarrese che serve ottimamente Citro che insacca in rete e porta in vantaggio il Frosinone. Passano pochi minuti e il Frosinone cala il poker con Ciano e chiude definitivamente sul 4-2. Ottima prova di forza del Frosinone ,secondo in classifica ad un punto dalla capolista Empoli. Circa 7000 gli spettatori presenti nonostante il turno infrasettimanale.

ANDREA PRO
EMANUELE ARGENTO VF