OTTIMA PROVA DEI RAGAZZI DI MISTER LONGO

OTTIMA PROVA DEI RAGAZZI DI MISTER LONGO CHE RIBALTANO IL RISULTATO PER 3-2.

Sul campo neutro di Avellino ,data l’indisponibilità dello stadio Benito Stirpe di Frosinone ,(inaugurazione 28 settembre ore 17.00) un ottimo Frosinone regala ancora emozioni e gol dopo lo scoppiettante pareggio di Pescara. Mister Longo schiera un 3-5-2 con Bardi tra i pali, Terranova Ariaudo e Krajnc a completare il reparto difensivo; M.Ciofani, Gori, Maiello, Sammarco e Crivello a supporto del duo d’attacco Ciano-D.Ciofani. Il Bari risponde con un 4-3-3 con Micai trai i pali, Cassani, Marrone, Gyomber, D’Elia; Tello, Basha, Busellato; Improta, Floro Flores e Brienza.
Partita in discesa per i gialloazzurri che al 5′ del primo tempo passano in vantaggio grazie all’autorete di Cassani nel tentativo di intercettare un cross da parte di Ciano. Il Bari peró, non si perde d’animo, tenta di reagire e lo fa al 15′ del primo tempo con un’azione iniziata proprio dallo stesso Cassani bravo a trovare Floro Flores che serve Improta in area e con un tocco di punta ristabilisce la parità sull’1-1. Il Frosinone prova a fare la partita fino a quando al 28′ della prima frazione di gioco è proprio il Bari che con un contropiede di Brianza riesce a servire ottimamente Tello lanciato a rete contro Bardi che lo stende in area di rigore. Dal dischetto non sbaglia Improta siglando la doppietta personale e portando il Bari sul risultato di 2-1. Non passa neppure un giro di lancette che gli uomini di Mister Longo rimettono in parità il risultato con Daniel Ciofani bravo a ribadire in rete un tiro a giro di Maiello che manda in tilt Micai che non trattiene la sfera. La ripresa offre subito grandi emozioni: Ciano prova la grande botta dal limite ed ancora una volta Micai non perfetto, respinge come può favorendo così il tap in vincente di Sammarco che porta il risultato sul 3-2. Finale di partita intenso con Cissè che ci prova da oltre 20 metri ma trova l’efficace risposta di Bardi. Ottima dunque la prova dei canarini, male invece il Bari di mister Grosso data la terza sconfitta consecutiva.

Pro Andrea
Argento Emanuele
VF