La violenza sulle donne

Oggi,sabato 25 Novembre 2017, si celebra in tutto il mondo la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, promossa dall’Onu nel 1999. In Italia ogni due giorni una donna viene uccisa proprio da chi avrebbe dovuto amarla e proteggerla. Circa 7 milioni di donne hanno subito qualche forma di abuso e sono state vittime di violenze. Tanti i casi denunciati, l’ultimo è di ieri e riguarda una ragazzina di 11 anni la cui madre si è accorta che le condizioni fisiche della figlia erano preoccupanti. Dopo averla condotta in ospedale le è stato riferito che era incinta al 5º mese. Solo allora la bambina ha avuto il coraggio di confessare che il vicino di casa abusava di lei. Questo è uno dei tanti casi,se ne potrebbero citare moltissimi.
Una cosa positiva al giorno d’oggi è che ci sono numerosi centri a difesa delle vittime di abusi e violenze, e molte sono le manifestazioni organizzate mirate a combattare questa piaga sociale. A Ferentino, giovedì 23 Novembre 2017, nel salone dell’istituto Martino Filetico si è tenuto un convegno sulla violenza sulle donne. Gli interrogativi che la società odierna dovrebbe porsi sono svariati, ad esempio come sia possibile che un essere umano possa fare così tanto male. La cosa fondamentale è far capire alle donne che bisogna avere il coraggio di denunciare queste violenze.
Sara Abou
Silvia Musica IV H