La parola in ARTE e MUSICA

Grande successo nel pomeriggio di sabato 26 maggio 2018 nel salone del Martino Filetico, in cui l’Associazione ‘Amici del Filetico’ ha dato vita ad uno spettacolo di arte varia: studenti ed ex studenti, in un magico contorno fatto di musica e parole. Francesca Capraro e Federica Zaccari, ex studentesse dell’istituto, hanno aperto la serata omaggiando i grandi Lucio Dalla e Pino Daniele; a seguire Serena Ritarossi, altra ex studentessa, da poco vincitrice del concorso poetico Slum Poetry, ha deliziato il pubblico interpretando alcune sue poesie; successivamente alcuni alunni del Martino Filetico si sono alternati al Pianoforte, anticipando l’esibizione dell’orchestra della Presidente dell’associazione Michela Lecce con i brani Dolce sentire, Odissea Veneziana è una versione strumentale dell’Halleluya di Handel; l’ultimo blocco della serata, quello teatrale, è stato introdotto da un’improvvisazione comico musicale a cura di Manuel Caruso, Vicepresidente dell’Associazione, e Valentino Calicchia, ex studente del Martino Filetico e segretario dell’associazione; per chiudere, un divertente omaggio ad Anna Marchesini con gli Amici delle Strenghe: Simone Noce, Veronica Picchi e Mauro Valeri.

GALLERIA FOTOGRAFICA