La FMC Ferentino si rimette in corsa.

Finalmente inizia una serie positiva per la FMC Ferentino, che strappa con le unghie e con i denti una bella vittoria sul campo del Mens Sana Siena.
Un match perennemente in equilibrio, deciso solamente nel quarto periodo: Musso sale in cattedra e guida i gigliati con una fiammata all’inizio dell’ultima frazione mettendo a segno ben 10 punti in un minuto, Raymond, dopo un recupero della squadra di casa ,riprende per i capelli il match nel finale, ed infine a decidere l’incontro ci pensa Capitan Gigli con una tripla pazzesca a 14″ dalla fine.
La truppa di Coach Paolini conquista così il secondo successo consecutivo e lo fa portando ben quattro uomini in doppia cifra. Un successo che tiene vive le speranze playoff degli Amaranto che restano a -4 dalla zona post season ma si portano a -2 dal terzetto composto da Siena, Rieti e Trapani.
Finalmente una prestazione convincente anche da parte di Radic che con i suoi 19 punti mette a tacere le polemiche note in seguito allo scambio con Gilbert. È forse questo un segnale di rinascita per il finale di stagione del Ferentino?

S. CELARDI
VG