LA CITTÀ ETERNA IMBIANCATA

Nella notte di lunedì 26 febbraio ha cominciato a nevicare anche nella capitale . Al loro risveglio i romani hanno trovato un paesaggio suggestivo , la città eterna era avvolta in un manto candido. Già alle prime luci dell’ alba i cittadini si sono riversati per le strade per immortalare i monumenti imbiancati ,in particolare
il Vaticano : uno spettacolo mozzafiato . La Basilica di San Pietro ha aperto regolarmente alle 7:00, però a causa di un peggioramento climatico , è stato deciso di chiudere per l’intera giornata di ieri le porte della Basilica ai pellegrini ,per permettere al personale di pulire gli ambienti esterni , per renderli accessibili al pubblico.
Nel cortile di San Damaso ,dove si accede alla segreteria di Stato , è spuntato un simpatico pupazzo di neve ,che sta facendo il giro del web.
Ovviamente nella città non sono mancati disagi , alberi caduti ,mezzi bloccati e ritardi ferroviari ,però il piano d’emergenza neve , indetto dal sindaco di Roma ,ha funzionato , le strade della città sono state pulite e la circolazione è ripresa regolarmente!

D.Marino 5G