“I Medici tra realtà e finzione”

18 Ottobre 2016, Rai 1 trasmette in prima visione mondiale la prima puntata de “ I Medici” una serie televisiva anglo-italiana composta da 8 episodi. Il cast è composto da attori del calibro di Dustin Hoffman che interpreta Giovanni De’ Medici, tra gli altri interpreti principali figurano Richard Madden che interpreta Cosimo De’ Medici, Stuart Martin che interpreta Lorenzo De’ Medici, Annabel Scholey che interpreta Contessina De’ Bardi e Alessandro Preziosi che interpreta Filippo Brunelleschi. La serie è ambientata nel XV secolo, sulla storia della famiglia fiorentina dei Medici, che sale al potere verso la fine del XIV secolo. Cosimo dopo la morte del padre prende in mano la situazione politica ed affronta vari scontri con le famiglie degli Albizzi e dei Pazzi, cercando di scoprire l’assassino del padre Giovanni De’ Medici. Una serie tv ,che racconta in forma romanzata l’ascesa al potere della famiglia Medici e risulta il programma più visto della stagione autunnale. Sono state mosse molte critiche tra cui la fedeltà storica e l’uso eccessivo del flashback. Per quanto riguarda la fedeltà storica, alcuni eventi sono stati esageratamente romanzati tralasciando particolari importati e veritieri come ad esempio la morte di Giovanni De’ Medici che non viene assassinato ma muore di morte naturale e anche per quanto riguarda la peste che è anteriore all’ascesa della famiglia Medici, infatti la peste e’ del 1348 mentre Giovanni De’ Medici, padre di Cosimo, fonda la banca De’ Medici nel 1397, Cosimo salirà al potere dal 1434 al 1464. Relativamente al flashback ne è stato fatto un uso eccessivo quasi da confondere i momenti di flashback con il racconto effettivo. Ma nonostante le critiche la serie tv ha ricevuto un forte successo tanto che la storia continuerà con una seconda stagione.

M. AMATO
VG