“I cento passi”. Per Cinema&Storia il 4 dicembre gli studenti all’Auditorium

Presso l’Auditorium Parco della Musica, Mafia e Antimafia vengono raccontati a circa un migliaio di studenti di Roma e del Lazio tra i quali anche una rappresentanza del Filetico dal giornalista e autore tv Giovanni Anversa, il magistrato Francesco Cascini e l’attore Luigi Lo Cascio protagonista del film I cento passi diretto dal regista Marco Tullio Giordana, che narra la storia di Peppino Impastato, un giovane giornalista siciliano assassinato dalla mafia 40 anni fa, proprio nel giorno in cui viene ritrovato il corpo senza vita di Aldo Moro ucciso dalle Brigate Rosse dentro il portabagagli di una R4 rossa in via Caetani a Roma, il 9 maggio 1978.

L’evento è iniviato proprio con la proiezione del film seguito da dibattito sul tema Mafia – Antimafia.

 

Galleria fotografica