Frosinone: “Grinta, forza e cuore……il grande Soddimo!”

Continua la scia positiva di vittorie del Frosinone, che batte l’Ascoli 3-1 portandosi così al secondo posto a 3 punti dalla prima in classifica, l’Hellas Verona battuta in casa dal Novara.
Fin dal primo tempo i canarini mettono in difficoltà i marchigiani, soprattutto sulla fascia sinistra con un Danilo Soddimo in grande forma. Un primo gol annullato per presunto fuorigioco ha molto scosso la squadra, ma Soddimo non si arrende e al 42’ minuto arriva il suo primo gol in campionato su assist di Daniel Ciofani.
Nella ripresa la squadra di Marino raddoppia con il settimo sigillo in campionato di Daniel Ciofani su assist di Paganini. Ma l’Ascoli risponde subito con la rete di Cacia sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Frosinone non si perde d’animo, così nella mezz’ora del secondo tempo torna in rete con Danilo Soddimo su assist di Dionisi, vincendo così 3-1, portando a casa 3 punti preziosi.
Un grande uomo Soddimo che subito dopo il suo secondo gol corre a dedicarlo a suo cugino Manuel, un ragazzo disabile sempre presente nelle partite per sostenere suo cugino e il Frosinone, un uomo speciale, schietto, sincero, giocherellone e con un cuore immenso!
La squadra di Marino ce la sta mettendo tutta per tornare in Serie A, nel calcio che conta.

G. ARDUINI
G. HAKA
VG