Fermati un attimo e chiudi gli occhi

Fermati un attimo e chiudi gli occhi.

Cosa vedi? O meglio, cosa vorresti vedere?
I tuoi occhi non sono più gli stessi.
Sei cambiato e sei diventato come chi un tempo disprezzavi.
La tua vita è diventata noiosa, i tuoi sorrisi falsi come la gente che ti circonda.
Fermati un attimo e chiudi gli occhi.
Chi sei? O meglio, chi vorresti essere?
Da bambino sognavi di cambiare il mondo, crescendo il mondo ha cambiato te.
Fermati un attimo e chiudi gli occhi.
Cosa ti manca? O meglio, cosa ti è mancato per troppo tempo?
Hai passato la vita a dire “ora basta. Me ne vado” ma non hai mai avuto il coraggio di farlo perché la verità è che tutti noi abbiamo paura del cambiamento.

La vita è una salita, ma non dimenticare, però, che alla fine di essa sarai tu a vedere gli altri dall’alto e loro vederti dal basso.
Così è la vita. Impegnati e realizza i tuoi sogni.
Non dire “lo faccio domani”.
Fallo ora, perché domani potresti non esserci più.
Se hai un sogno realizzalo, non importa se dovrai andare contro tutti.
Fallo.
Sii coraggioso e non essere mai l’ombra di nessuno.
E se qualcuno ti dirà che sei cambiato, tu ringrazialo.
Perché è proprio questo il bello di cambiare, che non fai più comodo a chi non ti ama veramente.
Apri gli occhi.
Apri gli occhi perché potrebbe essere troppo tardi.

Luca Cifarelli IIG