CHE PRESTAZIONE!! IN CASA È TUTTA UN’ALTRA COSA

La FMC Ferentino trova il riscatto dopo la sconfitta subita in casa del Legnano, imponendosi sul Basket Rieti con un’ottima prestazione casalinga. La squadra allenata dal coach Ansaloni si è dimostrata lucida e ben organizzata in campo, nonostante un avvio un po’ sottotono. Gli Amaranto mettono il ghiaccio sulla partita giocando un secondo quarto di altissimo livello, chiuso con il risultato di 45-24. Nella terza frazione i “Gigliati” non rischiano mantenendo il risultato a loro favore, infatti il Rieti Basket riesce a mettere a segno soltanto 4 punti in più al Ferentino con un parziale di 71-53. I padroni di casa non abbassano la guardia neanche nell’ultimo quarto amministrando i rimanenti 10 minuti all’incontro. Verso la fine della partita troveranno l’esordio Bertocchi e i giovanissimi Datuowei e Capuani. Il risultato finale vedrà il Ferentino Basket vincitore sul Basket Rieti di 94-76. Ancora una volta i migliori in campo sono Gilbert e Musso. Lo statunitense mette a segno ben 22 punti con una media di 5/5 da 2 e 4/9 dai 3 punti, il suo compagno di squadra realizza 15 punti alla pari di Matteo Imbrò.